Studio Ricci Maurizio in Aprilia consulenza fiscale amministrativa per aprire una partita iva, un negozio - Studio Ricci Maurizio Commercialista in Aprilia consulenza fiscale amministrativa per aprire una partita iva, un negozio

Studio Ricci Maurizio in Aprilia consulenza fiscale amministrativa per aprire una partita iva, un negozio - Via Monte Grappa, 11 - Studio di Consulenza Amministrativa Fiscale e Tributaria - Revisore Contabile - aprire una partita iva, aprire un negozio in Aprilia, Latina, Cisterna, Roma, Pomezia, Torvaianica, Litorale Laziale, Anzio, Lavinio, Nettuno, Castelli Romani, Genzano, Ariccia, Albano, Velletri, Nemi, Lanuvio e nel Lazio, aprire una partita iva, aprire un negozio, consulenza fiscale, tributaria, amministrativa, per costituzione nuove societa', società, ditte individuali, aprire partita iva, aprire un negozio
Vai ai contenuti

Menu principale:

AVVIARE UN'ATTIVITA' D'IMPRESA O DI LAVORO AUTONOMO.
Ragioniere Commercialista

Lo Studio è a disposizione per la consulenza all'avvio di imprese o di lavoro autonomo consistente nel dare assistenza, consulenza contabile, finanziaria, societaria e tributaria, nonchè all'eventuale richiesta di finanziamenti agevolati.


Il servizio è rivolto a coloro che intendono avviare o sviluppare un'attività, sia in forma di società che di ditta individuale, in Aprilia, Latina, Cisterna, Roma, Pomezia, Torvaianica, litorale Laziale, Anzio, Lavinio, Nettuno, castelli Romani, Genzano di Roma, Ariccia, Albano, Velletri, Nemi, Lanuvio e nella Regione Lazio in generale.


Aprire la partita iva è solo il primo passo, e fare solo il primo passo porta esclusivamente a prendere delle multe, infatti oltre all'apertura della partita IVA si deve provvedere a comunicare alla C.C.I.A.A. (dopo essersi accertati di aver titolo) la propria attività esercitata, la Camera di Commercio Artigianato e Agricoltura procederà poi in automatico alla comunicazione all'INPS dell'avvenuta apertura dell'impresa, in tal modo si aprirà anche la posizione INPS.


Nel Modello Unico Persone Fisiche, se si vuole aprire solo la partita IVA il quadro RR consente, giustamente, di poter far apparire che non si ha la posizione INPS aperta e che di conseguenza non si è provveduto al pagamento dei contributi dovuti, quindi i contributi dovuti e le sanzioni non saranno immediate ma inesorabilmente arriveranno.


Occorre accertarsi inoltre, se vi è l'obbligo di iscriversi anche all'INAIL e di conseguenza pagare il premio, che varia da attività a attività.

Nelle pagine il regime contabile dei nuovi minimi e il regime contabile per le nuove attività imprenditoriali e lavoro autonomo avrete le informazioni necessarie per valutare e scegliere i regimi contabili "agevolati" a determinati limiti e condizioni, rispetto a chi deve pagare le aliquote IRPEF in maniera progressiva al reddito, all'assoggettamento all'IRAP, ed alle addizionali Regionali e Comunali.
Tranne chi opta per il regime contabile dei minimi deve sottostare alla compilazione degli Studi di Settore, che, tramite un calcolo in base ai ricavi dichiarati, alla loro distinzione percentuale in aree e tipologie, ai costi avuti e per quali tipologie, ai  beni ammortizzabili utilizzati, all'ubicazione e dimensione dell'unità locale ove si svolge la propria impresa o professione ed altre informazioni che variano da attività a attività, consentono di arrivare, semplificando, ad un reddito minimo considerato coerente/congruo dall'Amministrazione Finanziaria.


Compilando il modulo contatti o inviando un'e-mail, ed indicando anche un recapito telefonico l'utente sarà contattato il prima possibile. Si avrà un primo incontro presso lo studio, poi successivamente verrà sottoposto un preventivo di onorario per la prestazione professionale specifica su quanto si andrà a fare.


Potete scaricare i nuovi modelli e le istruzioni, in uso dal 01 gennaio 2010, per l'apertura della partita IVA dai seguenti link
Dal 1 aprile 2010 tali modelli non dovranno essere utilizzati dai soggetti tenuti all'iscrizione al Registro Imprese in quanto è obbligatoria la comunicazione online tramite Comunica (la comunicazione unica d'impresa), software dello stesso Registro.

Modello AA9/12 apertura imprese individuali e lavoratori autonomi.

Istruzioni modello AA9/12 imprese individuali e lavoratori autonomi.

 Modello AA7/10 apertura soggetti diversi dalle persone fisiche.

 Istruzioni modello AA7/10 soggetti diversi dalle persone fisiche.

Classificazione delle attività economiche Ateco 2007.

Prosegui sulla pagina dei minimi


Iscritto al n. 697 sezione A dell'Albo Professionale Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Latina.
Iscritto al Registro Revisori Contabili n. 107012
Ricci Maurizio ® - Studio Ricci Maurizio ®

Studio di Consulenza Amministrativa Fiscale e Tributaria - Maurizio Ricci - Ragioniere Commercialista - Revisore Contabile in Aprilia

Copyright - Tutti i diritti sono riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu